Nathalie Baruzzo: terzo posto alle nazionali di Ritmica Europa 2024

IL Volo-ETS e l’Unità di Reumatologia Pediatrica di Padova condividono con gioia un importante traguardo di una piccola paziente e le parole dei suoi genitori:

Nostra figlia Nathalie Baruzzo, classe 2011, si è posizionata terza alle nazionali di Ritmica Europa 2024 svoltesi a Riccione nella categoria open. Un importante evento al quale hanno partecipato 1000 atlete provenienti da tutta Italia, portatrici della propria vita, sogni e sacrifici.
La storia che Nathalie ha racchiuso nei suoi attrezzi ginnici è speciale ed è iniziata quando aveva tre anni e mezzo, nel momento in cui le è stata diagnosticata una rarissima malattia che pochi conoscono, la sclerodermia infantile. Fortuna ha voluto che a Padova ci fosse l’eccellenza della Ricerca italiana ed europea per questa malattia, che ha dato e dà a Naty la possibilità di crescere e donarsi alla vita.
Speriamo che la sua dedizione e forza sia di ispirazione e speranza per tutti i ragazzi che stanno lottando per le proprie aspirazioni, per tutte le famiglie che danno fondo all’amore per supportarli.
Ringraziamo i nostri amorevoli e preparati dottori, sperando di alleggerire almeno per un giorno il peso che portano quotidianamente sulle spalle.
Ringraziamo la società Gym Academy di Campagna Lupia, per gli insegnamenti e il supporto dato a tante bambine e ragazze, incoraggiandole a diventare la migliore versione di se stesse.

Il papà e la mamma di Nathalie.

Potrebbe interessarti anche:

Un fiore per la ricerca

Il prossimo weekend, nei giorni 11 e 12 maggio, si terrà la vendita di fiori in occasione della festa della mamma! Un’iniziativa che unisce gioia e solidarietà in un gesto unico per contribuire a una nobile causa: la ricerca.

Leggi
Torna in alto