Sclerodermia Giovanile e ricerca: continua l’impegno del Centro di Reumatologia Pediatrica di Padova

03 ott 2017

E’ stato accettato per la pubblicazione in Clinical and Experimental Rheumatology, una prestigiosa rivista scientifica, l’ articolo dal titolo “Tocilizumab in two children with pansclerotic morphea: a hopeful therapy for refractory cases?” a firma della Dott.ssa Giorgia Martini, in collaborazione con i colleghi di Bolzano e Cagliari.

L’articolo è relativo all’utilizzo di un farmaco biotecnologico, il tocilizumab, in una forma particolarmente aggressiva di Sclerodermia Localizzata, la Morfea pansclerotica. Tale rara forma di Sclerodermia spesso non risponde alle terapie convenzionali ed è stato osservato che, nei pazienti trattati presso il Centro di Reumatologia Pediatrica di Padova, l’uso di questo farmaco ha portato ad un arresto della progressione della malattia.

A questo dato molto importante, si associano osservazioni simili con tocilizumab anche da parte di centri di reumatologia pediatrica britannici. Trattandosi di una forma particolarmente invalidante la possibilità dell’utilizzo di nuovi farmaci, come appunto il tocilizumab, rappresenta una grande speranza per i pazienti.

La pubblicazione di questo articolo conferma il Centro di Padova come leader nell’ambito della ricerca sulla Sclerodermia come dimostrato al recente 24° Congresso Europeo di Reumatologia Pediatrica di Atene.

A tale congresso, infatti, oltre alla lettura magistrale svolta dal Dott. Francesco Zulian, il nostro Centro ha ottenuto due presentazioni orali su lavori di ricerca di giovani medici riguardanti la Sclerodermia Localizzata, entrambi coordinati dalla dott.ssa Giorgia Martini. Il primo lavoro di ricerca è stato quello della dott.ssa Gloria Fadanelli sull’outcome a lungo termine della malattia nel numeroso gruppo di pazienti seguito nel nostro Centro. Il secondo, presentato in sessione plenaria, dalla dott.ssa Anna Agazzi riguardava l’affidabilità di uno score di monitoraggio clinico confrontato con la termografia.

Entrambi i lavori hanno ricevuto in sede di Congresso numerosi commenti favorevoli e saranno a breve sottoposti a pubblicazione su riviste scientifiche.

IL VOLO sostiene l’equipe di Reumatologia Pediatrica di Padova nel lavoro di ricerca e nella formazione di giovani medici. Aiutaci a fare di più con la tua donazione!

© 2014 Associazione Il Volo, tutti i diritti riservati. codicezerouno