Domande frequenti

Dr.ssa Elisabetta Zannin
Dirigente Medico Oculista al dipartimento di Pediatria di Padova

Dal 1992 è impegnata, in collaborazione con il gruppo di Reumatologia Pediatrica, nella diagnosi e terapia delle uveiti pediatriche.

Che tipo di coinvolgimento oculare possiamo riscontrare nelle malattie reumatiche?

Queste possono coinvolgere l'apparato visivo direttamente (scegliendo l'occhio come vero e proprio organo bersaglio dell'infiammazione di origine autoimmune) oppure indirettamente attraverso gli effetti collaterali delle terapie a lungo termine necessarie per controllare la malattia di base. Nel LES, nella Sclerodermia e nella Dermatomiosite, ad esempio, la terapia corticosteroidea prolungata può provocare la comparsa di cataratta o di glaucoma.

© 2014 Associazione Il Volo, tutti i diritti riservati. codicezerouno